Produzione grappa

bicchiere e grappa
Produzione grappa ad Albenga

La produzione di grappa ad Albenga si concentra su un unico tipo di prodotto: la grappa di Pigato. Questa grappa dal sapore delicato e vellutato, vero fiore all’occhiello di Cantine Calleri, viene ricavata dal pregiato vino bianco prodotto dall’azienda.

La Grappa è un distillato che si ricava dalla distillazione della vinaccia, una materia prima ricavata dalla premitura dell’uva, che può giungere in distilleria in tre modi diversi: fermentata (vino rosso), parzialmente fermentata (vini rosati), non fermentata (vino bianco).

La produzione di grappa ad Albenga segue lo stesso iter qualitativo riservato alla realizzazione dei vini, ponendo grande attenzione al processo di distillazione delle vinacce. Quest’ultimo risulta necessario per separare l’alcol e le sostanze aromatiche dal resto del composto; inoltre richiede molta attenzione, ma soprattutto necessita di attrezzature e macchinari specializzati per essere completato.

Ad ultimare il processo di produzione di grappa ad Albenga troviamo la rettificazione, la riduzione e infine l’invecchiamento. Il primo serve a separare gli elementi positivi da quelli nocivi. Il secondo abbassa la gradazione alcolica, che inizialmente sarà eccessiva per il consumo (70 – 85 gradi), verso un livello moderato (37,5 – 60 gradi). Il terzo e ultimo passaggio è facoltativo, difatti la grappa (bianca) può anche essere commercializzata direttamente dopo essere stata prodotta.